40xPatti

Agorà Digitale Pattese


Lascia un commento

Il Giardino dei Melograni

Il Giardino dei MelograniL’ associazione culturale NoveMaggio e l’Unione degli Studenti di Patti, nell’ambito della valorizzazione della produzione letteraria del nostro territorio, e con l’intento di promuovere un ulteriore momento di scambio socio-culturale, in particolare tra i giovani, organizzano per sabato 12 Novembre, alle ore 17.00, presso il Caffè Galante, in via Regina Elena 17 a Patti, la presentazione della raccolta di poesie “Il Giardino dei Melograni” di Pierluigi Gammeri con conversazione sul lavoro del giovane autore brolese e esposizione degli acquerelli dell’artista Vittoria Cafarella che arricchiscono il volume presentato.

L’incontro, che si svolgerà nella formula del “tè letterario”, sarà accompagnato da una tazza di tè o caffè offerto dalle associazioni promotrici.

Annunci


Lascia un commento

La Pizzata al Caffè Galante

Con la scusa, “che ne dite se ci rivediamo il documentario Rai sul caso Ficarra e ci mangiamo una pizza?”, il 27 Dicembre scorso abbiamo organizzato una “pizzata” al Caffè Galante.

Siamo stati bene anche se un po’ “impiccati” perché il Caffè Galante non è ancora aperto come “caffè”.

Ma questa “pizzata” ha un significato particolare: per la prima volta, a Patti, si è formata un’inedita e spontanea aggregazione di associazioni che ha riempito di eventi e contenuti il Natale pattese; il Club Amici di Salvatore Quasimodo di Patti, l’associazione NoveMaggio, l’associazione Officina delle Idee e l’associazione Studio Italia hanno deciso di collaborare tra di loro e il Caffè Galante è stato il testimone dei loro incontri preparatori e il destinatario in parte di alcuni eventi.

Questo contributo dell’associazionismo alla riuscita del Natale pattese è stato anche riconosciuto pubblicamente dall’assessore al turismo ed è sembrato strano perché la politica che normalmente avoca a se tutti i meriti, specie dalle nostre parti, stavolta riconosce invece il valore e il contributo proveniente dal basso.

Idealmente quindi quella “pizzata” tra membri di varie associazioni pattesi suggella un sodalizio e un nuovo modo di fare.

La testimonianza di quel clima è in queste foto.

Nel giro di un mese al Caffè Galante sono tornati i dolci, ci si è ritrovati seduti intorno ai tavoli a mangiare qualcosa, spero che questo sia un buon auspicio per il progetto.